Aule sezioni infanzia

Le sezioni, punto di riferimento primario dei bambini, sono strutturate in angoli con una precisa valenza affettiva ed educativa, i quali vengono pensati e organizzati al fine di favorire nel bambino l’acquisizione di abilità, soddisfacendo i propri interessi e le proprie necessità.

Angolo della cucina e dei travestimenti In questo spazio, il bambino, giocando “facendo finta di” essere la mamma, il papà, il commesso del negozio, sperimenta il gioco simbolico e proiettivo, in cui imitando i comportamenti acquisisce le abilità che gli serviranno poi nel mondo reale.

Angolo delle costruzioni Costruzioni, mattoncini di legno, macchinine, animali sono solo alcuni dei materiali di cui il bambino può disporre per progettare, costruire, risolvere difficoltà, migliorare le proprie abilità logico-matematiche, spaziali, di motricità fine, imparando a condividere spazi e materiali.

Angolo morbido e libreria Lo spazio allestito con materassi, tappeti, cuscini e pupazzi ha lo scopo di fornire ai bambini un angolo dedicato al relax, alla conversazione, alla scoperta dei libri e ad attività tranquille, sia da soli che in gruppo.

Angolo grafico-pittorico e manipolativo In questo spazio il bambino ha la possibilità di esprimersi attraverso diversi materiali messi a sua disposizione, quali le matite colorate, le tempere, il didò, forbici e colla, fogli di vari spessori e colori, vari materiali di recupero e naturali.

Angolo del gioco strutturato Il materiale messo a disposizione è vario e graduato secondo l’età e qui si possono trovare: puzzle, giochi di società, giochi a incastro, blocchi logici, ecc. L’uso dei giochi strutturati aiuta il bambino a sviluppare alcune competenze quali ad esempio la motricità fine, la memoria, la capacità di fare seriazioni e confronti.